Darwin day 2012: Carlo Alberto Redi

La donazione del cordone ombelicale; le cellule staminali embrionali e quelle adulte; perché le donne hanno le mestruazioni; gli organismi geneticamente modificati negli alimenti, in medicina ed in zootecnia; la clonazione terapeutica e la clonazione riproduttiva; la natura umana contrapposta alla condizione umana; la biologia evolutiva dello sviluppo.

Nel nuovo mondo che si sta delineando ogni cittadino deve avere una sufficiente cultura scientifica per comprendere tutte le ricchezze e le opportunità derivanti dalla ricerca, così da poterle applicare in modo saggio e senza generare discriminazioni sociali. Il vero flagello dell’umanità e la causa prima di tutti i conflitti: l’inuguaglianza sociale, che va combattuta e vinta con le armi dell’educazione, del sapere e dell’accesso agli avanzamenti della conoscenza, per tutti.

Darwin day 2012

DOMENICA 12 FEBBRAIO

ore 10.30

libreria Feltrinelli, via IV Novembre, 7 Ravenna

Carlo Alberto REDI

Professore di zoologia

Università di Pavia

autore di

Il biologo furioso

(Sironi, 2011)

Incontrerà il pubblico

A seguire. 19 febbraio: Giorgio Vallortigara

Questa voce è stata pubblicata in Darwin day, Incontri del circolo, Informazioni, Iniziative pubbliche, Istituzioni. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dodici + 12 =