ELEZIONE COORDINATORE REGIONALE

E’ stato eletto il nuovo Coordinatore Regionale dell’Emilia Romagna: Roberto Vuilleumieur, già Delegato di Imola e Castel San Pietro Terme, per conto del Circolo di Bologna.  In realtà si tratta di una conferma, poichè Roberto era già Coordinatore Regionale anche per l’anno appena trascorso. Questa carica, è prevista anche da Statuto Uaar ,  serve a coordinare i vari circoli presenti in Regione  e si rinnova di anno in anno.

Questo ruolo ha grande importanza perchè serve a dare maggiore impulso e forza, alle azioni che si possono decidere a livello regionale, coinvogendo tutti i circoli provinciali. Naturalmente l’adesione dei singoli circoli provinciali non è obbligatoria, ma è di fondamentale importanza, collaborare per tutte quelle attività che possono essere rivole alla Amministrazione Regionale, tanto nella sua sede centrale che periferica.

A Roberto il nostro ringraziamento per la sua elezione ed un augurio di buon lavoro.

Pubblicato in Informazioni | Lascia un commento

RESOCONTO RIUNIONE DI CIRCOLO DEL 20/06/2019

Gentile amica/o,  di seguito un breve resoconto della riunione di cui all’oggetto:

Inizio riunione ore 21,00

Presenti 5 soci: M. Giovanna, T. Andrea, G. Paolo, C. Giovanni e P. Claudio.

Vengono nominati il Presidente dell’Assemblea: Claudio Pagnani e la Verbalizzante: Giovanna Montanari.

O.d.G.

1) Pride Bologna.   Sabato 22/06/2019 si svolgerà il Pride di Bologna cui da anni il nostro circolo ha aderito e partecipato. Purtroppo quest’anno nessuno di noi potrà essere presente. (https://www.bolognapride.it/)

Speriamo di poter partecipare a quello che verrà organizzato a Rimini il prossimo sabato 27/07/2019 (http://www.summerpride.it/).

2) Futuro del circolo.  Considerando le molte difficoltà che stiamo incontrando da più di un anno a questa parte, dovute soprattutto alla mancanza di attivisti che possano dedicare parte del proprio tempo alla associazione e, considerato inoltre i pochissimi che  si prestano da diversi anni sentono la necessità di un ricambio, non siamo più in grado di garantire la continuità del nostro Circolo. Pertanto, approfittando della pausa estiva per i mesi di luglio e agosto, abbiamo ritenuto di rinviare ogni soluzione decisiva alla prossima riunione che ci sarà sicuramente a fine anno.  In quella sede, verificheremo se ci saranno le condizioni (candidature al nuovo direttivo di circolo) per proseguire o altrimenti chiudere definitivamente.

3) Varie.

Ogni anno, viene eletto il Coordinatore Regionale che, è colui il quale si coordina con i Coordinatori dei circoli Provinciali, per programmare attività, iniziative a livello regionale. L’unico a candidarsi è stato Roberto Vuilleunier, che è il Delegato Uaar di Imola e Castel San Pietro Terme, facente riferimento al circolo Uaar di Bologna. Ovviamente ha ricevuto le votazioni all’unanimità di tutti gli altri circoli presenti in Regione.

La riunione termina alle ore 22,00 e si aggiorna a data da destinarsi. Buona estate a tutte e tutti.

Il Presidente: Claudio Pagnani

La Verbalizzante: Giovanna Montanari

Per contatti e info:   ravenna@uaar.it

Web:    www.uaar.it

FB: www.facebook.com/groups/107033765983683/

Pubblicato in Incontri del circolo | Lascia un commento

PRIDE DI BOLOGNA

Sabato 22/06/2019 ci sarà il Bologna il Pride  con ritrovo presso i Giardini Margherita dalle ore 14,30 e partenza corteo dalle ore 16,00.

Il nostro circolo, come altri anni, ha deciso di aderirere e partecipare.

Qui il percorso, gli orari e come raggiungere i Giardini Margherita.

Pubblicato in Iniziative pubbliche | Lascia un commento

COMUNICATO STAMPA UAAR

Di seguito pubblico il Comunicato Stampa della UAAR Nazionale a proposito dell’ennesimo richiamo da parte della Commissione Europea rivolta al Governo Italiano, affinchè faccia pagare l’ICI non versata dal 2006 al 2011 alla chiesa.

Pubblicato in Informazioni | Lascia un commento

XII CONGRESSO DI RIMINI

Nel fine settimana dell’11 e 12 maggio scorso, si è svolto a Rimini il XII Congresso della Uaar. In questa circostanza, sono stati rinnovati il CC (Comitato di Coordinamento) che è il Direttivo Nazionale,il nuovo Collegio dei Probiviri e  sono state apportate modifiche, integrazioni e aggiunte allo Stato, ai Regolamentie agli Obiettivi della nostra Associazione. Quest’anno, per la prima volta,  c’erano tre liste di Candidati alla Segreteria Nazionale , con i nomi dei candidati a comporre il nuovo CC.

La lista vincente è stata quella di Roberto Grendene , che sarà il nuovo Segretario per i prossimi 3 anni con una percentuale del 58,92% con 99 voti favorevoli su 168 votanti.

La lista Straini e la lista Salvini, hanno ottenuto entrambe una percentuale del 20,24% ottenendo 34 voti entrambe su 168 votanti.

In definitiva il nuovo CC (Comitato di Coordinamento) risulta così composto:

Roberto Grendene- Segretario Nazionale;

Adele Orioli con 83 voti, Elisa Corteggiani con 74 voti, Paul Manoni con 71 voti, Massimo Maiurana con 60 voti, Giorgio Maone con 59 voti, Cinzia Visciano con 57 voti, Rosanna Lavagna con 52 voti e Manuel Bianco con 50 voti.

Il tutto è possibile leggerlo sulla piattaforma Discuaar (https://disc.uaar.it/t/verbale-e-documenti-xii-congresso-uaar/4274) accessibile a tutte e tutti i soci.

Il Collegio dei Probiviri, risulta composto da:

Gabriella Bertuccioli, con 64 voti; Flaviana Rizzi, con 39 voti e Daniel Saiani Campostrini, con 38 voti.

Il nostro circolo, augura al nuovo direttivo e al nuovo Collegio dei Probiviri, buon lavoro. Ringrazia il Direttivo uscente e tutte le candidate e i candidati delle altre liste, per la loro disponibilità. Ringrazia anche tutte e tutti coloro che si sono prodigati per la riuscita di questo Congresso, che hanno lavorato  “dietro le quinte”, ma il cui operato è stato indispensabile e necessario.

 

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

NON C’E’ FEDE CHE TENGA

Presentazione del libro di Cinzia Sciuto Non c’è fede che tenga. Manifesto laico contro il multiculturalismo (Feltrinelli 2018).
Iacopo Gardelli intervista l’autrice.

Oggi in Europa viviamo in società sempre più disomogenee. Le tensioni e i conflitti etnici, religiosi e culturali che attraversano centri e periferie impongono la ricerca di nuove forme di convivenza. Secondo Cinzia Sciuto, la strada da percorrere per una società capace di tenere insieme disomogeneità culturale e diritti delle persone è quella di una visione etica e politica radicalmente laica. Ma che cosa significa essere laici? La laicità è l’insieme delle condizioni che permettono alle diverse espressioni religiose, e più in generale alle diverse visioni del mondo, di coesistere in una società pluralistica. Condizioni che garantiscono la libertà di religione ma allo stesso tempo stabiliscono princìpi ai quali non si può derogare in nome di nessun Dio. La laicità dunque non è il polo di una simmetria, ma la condizione prepolitica della convivenza civile in una società disomogenea. Un saggio che smaschera le pretese velleitarie del multiculturalismo: nel reclamare riconoscimento e rispetto delle identità delle diverse componenti etniche, religiose e culturali di una società, il rischio è perdere di vista che il soggetto titolare di diritti è solo ed esclusivamente il singolo individuo e non i gruppi. Sciuto capovolge l’ordine di priorità: è l’individuo a essere portatore di identità e appartenenze,non è l’appartenenza a definire l’individuo.

Cinzia Sciuto filosofa e giornalista italiana, è redattrice di MicroMega e collaboratrice del portale europeo Newsmavens.com. Ha pubblicato Non c’è fede che tenga. Manifesto laico contro il multiculturalismo (Feltrinelli, 2018); La Terra è rotonda. Kant, Kelsen e la prospettiva cosmopolitica (Mimesis edizioni, 2015). Si occupa principalmente di diritti civili, laicità e femminismo

L'immagine può contenere: 1 persona, occhiali e testo

NON UNO DI MENO
5 Domeniche per incontrarsi all’ora del tè
MAMA’S CLUB
CIRCOLO ARCI SCINTILLA
Via S.Mama, 75 Ravenna
Info: 3319118800
www.mamasclub.it

ingresso riservato ai soci ARCI
è possibile effettuare il tesseramento 2018-19
costo tessera 5€
Ingresso: Offerta libera

Pubblicato in Iniziative pubbliche | Lascia un commento

OBIEZIONE DI COSCIENZA DAL CONCEPIMENTO AL FINE VITA

Venerdì 22/03/2019 presso la Sala Buzzi dia Viale Berlinguer 11 a Ravenna, c’è stata una conferenza sutematiche di grande attualità. Temi riguardanti l’applicazione e la difesa della legge 194/78 sull’aborto, messa sempre più a rischio per l’inefficacia organizzativa da una parte e dell’aumento dell’obiezione di coscienza dall’altro. Inoltre si è parlato di “fecondazione medicalmente assistita” ed infine del testamento biologico e dell’eutanasia. Hanno partecipato la D.ssa Alessandra Govoni dell’ospedale di Imola, il Dr. Silvio Viale dell’ospedale S.Anna di Torini e il Dr. Gabriele Taglioni, farmacista e responsabile della comunale n.8 di Ravenna nonchè segretario del Consiglio Direttivo dei farmacisti ravennati. Buona partecipazione di pubblico e serata molto interessante.

Pubblicato in Iniziative pubbliche | Lascia un commento

RESOCONTO RIUNIONE CIRCOLO DEL 21/03/2019

Gentile amica/o, di seguito un resoconto della riunione di cui all’oggetto :

Inizio riunione ore 21,00. Soci iscritti presenti 7: M. Giovanna, N. Valeria, K. Tamara, T. Andrea, G. Paolo, V. Danilo e P. Claudio.

Presidente Assemblea: Claudio Pagnani

Verbalizzante: Giovanna Montanari

O.d.G.

1) Tesseramento-rinnovo iscrizioni 2019. Sono aperte le iscrizioni e/o il rinnovo per l’anno in corso presso di noi, nel corso delle riunioni mensili oppure durante gli eventi/banchetti/conferenze che facciamo.  Altrimenti con l’iscrizione on line collegandosi al sito: (https://www.uaar.it/adesione/)

2) Congresso di Rimini 2019. Nelle giornate del fine settimana fra l’ 11 e il 12 maggio p.v. ci sarà il Congresso nazionale a Rimini, (https://www.uaar.it/ateopedia/xii-congresso/) In questa circostanza sarà rinnovato il Comitato di Coordinamento (CC o Direttivo- Segretario Nazionale e gruppo dirigente), sarà possibile apportare modifiche, mozioni e proposte allo Statuto, agli Obiettivi e al Regolamento dei Circoli. A tale scopo sono indette Assemblee presso tutti i circoli per eleggere i “delegati” che andranno a rappresentare i soci del circolo medesimo.  La riunione in oggetto, ha questo preciso scopo e al riguardo abbiamo votato ed eletto i nostri delegati. Si sono proposti i seguenti nominativi: Giovanna Montanari, Danilo Varetto e Claudio Pagnani. La votazione viene espressa con alzata di mano e i candidati sono stati eletti all’unanimità dei presenti. I delegati saranno ospitati presso l’Hotel Continental di Rimini a spese della Uaar e parzialmente rimborsati circa le spese di viaggio. All’unanimità ed in linea con i Congressi passati, si è deciso di coprire le eventuali spese eccedenti tali rimborsi, facendo ricorso al fondo cassa del circolo.

3) XIII Congresso Mondiale delle Famiglie (WCF). Nel fine settimana fra il 29 e il 31 marzo p.v. si svolgerà a Verona il Congresso in questione, organizzato dai gruppi Pro-Vita, Movimenti e Associazioni contrarie alle famiglie ( a dispetto del plurale utilizzato dagli organizzatori stessi) che non sia solo quella fra un uomo e una donna, con il vincolo del matrimonio. Sono Associazioni di chiaro stampo omofobo, antiabortista, contrari alle Unioni civili, alle coppie omosessuali, all’identità di genere, all’orientamento sessuale delle singole persone, alla laicità.   (https://blog.uaar.it/2019/03/18/verona-summit-mondiale-cristianista-mirino-donne-gay-laicita/) A fronte di tutto ciò ed in accordo con tante altre Associazioni, in primis quelle femministe, si è deciso di organizzare una contromanifestazione nazionale, negli stessi giorni sempre a Verona, cui ha aderito anche la Uaar.  A tal proposito anche il nostro circolo ha deciso di aderire e partecipare per la sola giornata di sabato 30/3/2019 al corteo che partirà alle 14,30 dalla stazione di Porta Nuova e si snoderà lungo le vie della città. Siamo in contatto con La Casa delle Donne di Ravenna che, sta organizzando un pullman  con partenza dal piazzale della Coop di via Faentina a Ravenna ore 10,30 e rientro in serata. Quota di adesione 20 euro. Per informazioni e contatti: casadelledonneravenna@gmail.com  oppure 0544 461934.

4) Obiezione di coscienza, dal concepimento al fine vita. Questa sera 22/03/2019 alle ore 21,00 presso la Sala Buzzi della circoscrizione di Viale Berlinguer 11 a Ravenna, ci sarà un incontro/conferenza/dibattito pubblico, organizzato con il sostegno del Gruppo Consigliare “Ravenna in Comune”.

All’incontro parteciperanno la D.ssa Alessandra Govoni, ospedale di Faenza; il Dr. Silvio Viale, ospedale S.Anna di Torino, il Dr. Gabriele Taglioni, farmacista e responsabile della Comunale n.8 di Ravenna. Ingresso gratuito. (v. all.)

5) Varie. Si è pensato di organizzare dei banchetti per i prossimi mesi, probabilmente nelle seguenti date: sabato 27/4/2019, sabato 18/5/2019 e sabato 8/6/2019 presso alcuni punti vendita della Coop di Ravenna. Ulteriori dettagli, circa gli orari e il posto, saranno comunicati di volta in volta, compatibilmente ai permessi che riusciremo ad ottenere.

La riunione termina alle ore 23,00 e si aggiorna a giovedì 18/4/2019.

Il Presidente: Claudio Pagnani

La Verbalizzante: Giovanna Montanari.

Per contatti e info:  ravenna@uaar.it

Web:www.uaar.it

FB: www.facebook.com/groups/107033765983683/

Pubblicato in Incontri del circolo, Informazioni, Iniziative pubbliche | Lascia un commento

XIII CONGRESSO MONDIALE DELLE FAMIGLIE

Per la prima volta in Italia si svolge il XIII Congresso Mondiale delle Famiglie a Verona, nel fine settimana fra il 29 e il 31 Marzo 2019 che, come si legge nel sito ufficiale, è un importante evento internazionale a supporto della famiglia naturale, formata da un uomo e una donna con il vincolo del matrimonio.  Tale evento che riunisce leader di diversi Paesi che non brillano certo per la difesa dei “Diritti Civili”,  sono appartenenti a gruppi della destra cattolica, la più intransigente e vicina a posizioni  estremiste nazi-fasciste. Sono contrari all’aborto, alle Unioni Civili e alle Unioni omosessuali.

La Uaar che lotta in difesa di questi Diritti, è in prima linea insieme alle varie Associazioni femministe, fra le quali Non Una Di Meno, Casa Delle Donne, UDI , Arcigay e alle Associazioni LGBTQ per contrastare questa pericolosa deriva. Infatti si riuniranno a Roma, presso la nostra Sede in data 10/03/2019 per decidere come farci sentire. Sono in corso contatti anche con Non Una Di Meno Vr e Rebel Network Vr da parte di alcuni della Uaar e del ri-nascente circolo di Verona, per decidere una manifestazione sabato 30/03/2019. Diversi circoli , fra cui Padova, Pordenone, Venezia e altri, si stanno organizzando per partecipare. Anche il nostro circolo intende aderire e possibilmente partecipare a questo evento.

Alcuni link dei media in merito alla WCF (Congresso Mondiale Famiglie):

Verona, capitale dell’oscurantismo. Per tre giorni

Ultracattolici ed estrema destra al potere: chi c’è dietro la guerra alle donne e ai diritti

https://www.internazionale.it/bloc-notes/annalisa-camilli/2019/02/07/proteste-congresso-mondiale-famiglie-verona

https://www.corriere.it/extra-per-voi/2017/07/06/tutti-legami-pro-vita-forza-nuova-0f71ba70-6254-11e7-84bc-daac3beed6c1.shtml?refresh_ce-cp

 

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

XII CONGRESSO UAAR

Nel fine settimana dell’11 e 12/05/2019, si svolgerà il XII Congresso Uaar a Rimini presso l’Hotel Continental.  In questa circostanza si eleggeranno i candidati del futuro CC Comitato di Coordinamento o Direttivo, si potranno apportare modifiche, emendamenti allo Statuto, agli Obiettivi, al Manifesto degli Intenti e al Regolamento dei circoli.

Alla luce di quanto sopra, giovedì 21/03/2019 nel corso della nostra consueta riunione mensile di circolo, si potranno candidare i nostri Delegati che, in nome e per conto degli iscritti al nostro circolo, parteciperanno al Congresso stesso.

Qui il link per le informazioni cui possono accedere gli iscritti attraverso il sito: www.uaar.it – area soci- ateopedia.

https://www.uaar.it/ateopedia/xii-congresso/

Pubblicato in Informazioni | Lascia un commento